Skip to content

Ogni matrimonio è una storia da raccontare

Il giorno della cerimonia non rappresenta un punto di arrivo, ma bensì un nuovo punto di inizio.
Leggi alcune storie degli oltre 100 sposi che si sono affidati a Petali di Riso e scopri come tutto è cominciato.

demis-janja-desktop-canva2
demis-janja-1-mobile
Janja & Demis

Un matrimonio d'autunno sulle rive del Lago Ceresio

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat, sed diam voluptua. Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr. Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat, sed diam voluptua.

Il percorso organizzativo con Janja e Demis è cominciato solo pochi mesi prima della data del matrimonio, complice l’incertezza causata dalla pandemia. 
Al centro del progetto di nozze realizzato per loro, c’è la cerimonia simbolica all’aperto celebrata sulle rive del Lago Ceresio, all’imbrunire di una giornata di inizio autunno.
Una scenografia ideata per creare un’atmosfera romantica ed elegante. Dettagli decorativi in perfetta armonia con la natura, creati per valorizzare le zone della location, senza mai eccedere.
Indispensabili lanterne e candele, per esaltare lo stile del matrimonio e creare riflessi di luce sorprendenti.

La sfida più grande questa volta è stata quella contro il tempo perché, anche quando manca poco al giorno del matrimonio, nulla può essere lasciato al caso o all’improvvisazione.


lorenzo-nathalie-desktop-canva
lorenzo-nathalie-mobile5
Nathalie & Lorenzo

Un matrimonio da fiaba immerso nel verde

Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat, sed diam voluptua. Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr. Lorem ipsum dolor sit amet, consetetur sadipscing elitr, sed diam nonumy eirmod tempor invidunt ut labore et dolore magna aliquyam erat, sed diam voluptua.
Il matrimonio di Nathalie e Lorenzo si è tenuto a pochi passi dal centro di Lugano, ma sembrava di essere in un bosco lontano chilometri dalla città.
Un angolo di paradiso, immerso nella natura in uno scenario da fiaba, nel quale gli sposi hanno pronunciato il fatidico "Sì" attraverso una cerimonia simbolica.
Nathalie e Lorenzo hanno scelto di celebrare la loro unione con il rito dell'albero della vita, che consiste proprio nel piantare insieme un albero di piccole dimensioni, per simboleggiare la crescita, la dedizione e la cura reciproca.

Durante la programmazione del matrimonio, cominciata un anno prima e di cui mi sono occupata interamente, non sono mancati degli imprevisti come il cambio della location scelta inizialmente. Tuttavia il piano B si è rivelata di gran lunga l'opzione migliore!
 

box-sposi-cta

La prossima storia? La tua!

Raccontami di come sogni il tuo grande giorno, ti aiuterò a realizzarlo.